ITINERARI ACCESSIBILI

I modi per scoprire il Delta del Po sono tantissimi e i luoghi meravigliosi possono essere scoperti ed esplorati via terra e via acqua.

Tante le soluzioni di visita via terra: escursioni a cavallo, in bici o a piedi, per ammirare le moltissime specie di pesci e uccelli, ascoltare il fruscio dei canneti o godere del silenzio a cui spesso non siamo abituati. Per gli amanti della bicicletta e dell’handbike il Parco del Delta del Po offre la possibilità di organizzare bellissime escursioni sulle due ruote, lungo itinerari ciclo-pedonali di diversa lunghezza per rispondere alle esigenze di tutti.

 

Per chi sceglie invece di scoprire il parco del Delta del Po via acqua (sicuramente il modo più avventuroso e avvincente per i bambini) si può optare per un’escursione in barca tra i canali e i canneti del Parco, accompagnati da guide esperte che ben conoscono il territorio e ne riportano la ricchezza con un racconto coinvolgente e interessante per un pubblico di tutte le età.

 

Il patrimonio ambientale e naturalistico di un territorio deve essere una risorsa a cui tutti possono accedere, per questo sono stati individuati alcuni siti e centri visita del Parco del Delta del Po di particolare rilievo da potenziare per favorire visite ed escursioni anche a persone che hanno esigenze di accessibilità e necessitano di informazioni specifiche per poter organizzare con maggiore tranquillità la loro visita: il Centro Visita Bosco della Mesola, il Centro Visita Cubo Magico Bevanella a Ravenna e il Parco Naturale di Cervia.

Cervi Bosco Mesola
Pedalando tra la storia
Percorso ad anello con partenza dal Bosco della Mesola, per raggiungere il Castello della Mesola con il suo Museo, l’Abbazia di Pomposa e ritorno
Bevanella
Pedalando immersi nella pineta
Percorso andata-ritorno che conduce dal Centro Visita La Bevanella, alla Basilica di Classe e al Museo Classis
Parco Naturale di Cervia 2
Pedalando tra porto e salina
Percorso ad anello con partenza dal Parco Naturale di Cervia, Casa delle Farfalle, MUSA (Museo del Sale), Centro Visita le Saline e ritorno